Armonia di coppia nel nuovo profumo Wood by Dsquared2

Per i profumi da proporre sul mercato in una stagione autunno/inverno, sembra quasi un controsenso puntare sulla freschezza. Persino il concetto stesso appare in antitesi con l’autunno inoltrato e con i rigori invernali, perché in genere la direttiva per questo periodo dell’anno è alzare le temperature, offrire protezione e per chi ne è in grado con la sua sensibilità olfattiva, tepore.
Dean e Dan Caten, i due stilisti gemelli che hanno sovvertito tanti canoni della moda con il loro marchio Dsquared2, non hanno rinunciato a queste loro particolari ambizioni nemmeno nel settore delle fragranze, e così hanno commissionato le nuove versioni di Wood (in variante da donna e da uomo) a maestri profumieri che fossero capaci di far subito emergere tratti distintivi insoliti e fuori dagli schemi.


Come in un tacito accordo, e senza conoscere il lavoro portato avanti dai colleghi, i profumieri che se ne sono occupati sono tutti partiti da un sensuale mix di ambra e legni bianchi, seguendo un’intuizione comune e dimostrando così che probabilmente era anche l’unica perseguibile. Nella versione maschile, Wood si presenta con un blend capace di stregare grazie all’energetica commistione tra zenzero e limone, per una seduzione selvaggia e molto istintiva, mentre il Wood femminile splende di luce, grazie alla fragranza dolce del fiore di Osmanto e alle sue note di lampone a fare da corollario.

Altro che autunno, la fragranza è in entrambi i casi intrigante e gioiosa, ricca di colori e di tutti i riflessi ben armonizzati che fanno splendere nello stesso frizzante equilibrio la controparte maschile e quella femminile! Per la boccetta, al di là della parità espressa sotto forma di linee perfettamente identiche, la distinzione viene suggerita dai colori, un ambrato intenso quasi rugginoso per lui e una delicata sfumatura di rosa per lei. Il tutto in un flacone dalla lavorazione certo non banale, perché il vetro è sagomato al suo interno per accogliere lo jus in una sinuosa forma con fondo convesso. mentre il richiamo “legnoso” e la struttura complessa che ne consegue si esprime nei tappi con chiusura calamitata e realizzati in legno di frassino.

 

Si tratta a tutti gli effetti di una esperienza sensoriale nuova e distintiva, un accessorio speciale per comporre un look vibrante e sicuro di sé che sarà un vero must in questa stagione autunno inverno 2018/2019!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 × otto =