Cinque modi per usare l’Acqua alle Rose Roberts

Nel lontano 1843 il farmacista inglese Henry Roberts, perdutamente innamorato del nostro paese, aprì una sua farmacia a Firenze. La sua passione per la sperimentazione lo condusse alla ricerca di belletti che servissero sì ad esaltare la bellezza delle donne, quasi col desiderio di fare apparire icone di un’estetica rinascimentale, ma che avessero anche consistenti basi di scienza farmaceutica apportando quindi benefici concreti.

Nacque così un tonico come l’Acqua alle Rose che ancora oggi, ad oltre 150 anni dalla sua ideazione, mette insieme il culto per la bellezza e la farmacopea con effetti stupefacenti. Nei decenni la formula dell’Acqua alle Rose si è affinata, ha subito aggiustamenti dettati dalle nuove scoperte, è persino diventata ispirazione per altri prodotti cosmetici, ma la base di partenza è rimasta invariata: un eccezionale infuso di acqua distillata con estratti puri di diversi tipi di rose, la Centifolia, la Damascena e la Gallica.
La sua formula essenziale ed i suoi ingredienti purissimi sono anche nei giorni nostri sinonimo di un lusso abbordabile che oltre a tonificare la pelle del viso ha un’infinità di possibili applicazioni alternative, e noi vogliamo suggerirvene alcune che vi sbalordiranno e che vi consigliamo di mettere in atto.

I nostri 5 consigli

Acqua alle Rose è infatti un cosmetico multitasking che può essere utilizzato con successo in questi 5 modi alternativi!

Fissare il make-up – Se la vaporizzi con apposito strumento sul viso dopo esserti truccata, Acqua alle Rose farà da fissativo, permettendo al make-up di durare più a lungo.

Sgonfiare borse e occhiaie – I comuni dischetti per struccare vanno benissimo: imbevuti di Acqua alle Rose e tenuti in frigo per pochi minuti, se applicati sulle palpebre riescono a riposare, rilassare e sgonfiare la pelle. Provare per credere!

Abbellire i capelli – Durante la doccia, versa qualche goccia di Acqua alle Rose nel palmo della mano insieme allo shampoo, e poi lava i capelli come al solito. La tua chioma sarà più lucente e soffice!

Idratare la pelle – se ami concederti lunghe sedute in vasca da bagno, aggiungi uno o tue tappetti della bottiglia colmi di Acqua alle Rose. La tua pelle sarà più morbida e idratata!

Conciliare il sonno – Ci crederesti? Eppure lo abbiamo sperimentato di persona: prima di addormentarti, spruzza poche gocce di Acqua alle Rose sul tuo cuscino. Il suo delicato aroma ti accompagnerà dolcemente verso il sonno, conciliandolo per un riposo ristoratore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − 4 =